Achille Lauro in completo scuro Gucci al concerto dell’inaugurazione del Tempo delle Donne

Achille Lauro in completo scuro Gucci al concerto dell’inaugurazione del Tempo delle Donne incarna perfettamente il tema di questa Ottava edizione della manifestazione che fino a domenica prosegue in forma fisica e streaming (su Corriere.it) alla Triennale: «Un altro genere di forza». Lauro attacca la sua Roll Royce in suit dal taglio poetico rialzato dagli stivaletti chiari con il tacco 8 cm e poi via la giacca, per restare con la camicia che sembra uscita dal guardaroba di un artista espressionista. A che cosa associa la forza Achille Lauro? «Al coraggio di essere se stessi. Non temere di cadere. Accettare il fallimento e anche questa è forza». Quindi gli auguri: «Questo è un mondo di uomini portato avanti dalle donne, buon TDD a tutti». La platea si scalda e lui per il grand finale si libera anche della camicia e rimane in canottiera, delicata, di un caldo rosa cipria. Anche la moda sta dando il suo contribuito per liberare il concetto di virilità dale gabbie del conformismo. A cura di Maria Teresa Veneziani (Foto di Laura Villani)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.